61 commenti su “Che sia benedetta …….Fiorella Mannoia

  1. Fiorella è un’artista vera e in quanto tale è riuscita a crescere restando fedele a sé stessa, alla sua freschezza ed alle sue sonorità vibranti e sensuali. Trasmette ancora immutate emozione e passione sottraendosi così alla schiera dei “parrucconi” italiani che vogliono sopravvivere e sé stessi. Non ti conosco, Marcello, e da poco tempo seguo il tuo blog, ma se, come ho capito, il tuo genere è ben altro, questo tuo post è un bellissimo omaggio alla musica, quella vera che trascende ogni genere e lingua. 🙂 maria luisa

    • Io ..come lei adoro battiato de gregori…dalla e altro.
      La musica fa parte di me mi entra nel cuore e adoro tutto quello che mi entra dentro .
      Sono metallaro di nascita la buona musica…la vera musica rimane nell’anima.
      Bellissimo commento Maria Luisa
      e mi fa piacere fare la tua conoscenza credimi.
      Bacio

      • Ho imparato che l’equilibrio vive in bilico tra gli opposti, lo trovo quindi naturale ed auspicabile che un metallaro (come tu ti definisci 🙂 ) ami un certo tipo di musica detta (impropriamente) “d’autore”: hai nominato giganti, colonne portanti della poesia italiana in musica, artisti che sconfinano stile e forma e che il tempo non intacca. C’è un filo rosso che passa dalla Fiorella del tuo post fino al Lucio del mio, non pianificato e non cercato.
        Io nasco ibrido e come ibrido cresco e vivo ed il piacere di conoscerti, credimi, è anche mio
        🙂 maria luisa

        • Wow sono rimasto affascinato dalle tue parole Maria Luisa e le sento molto mie. Il piacere è tutto mio credimi.
          Un bacio

        • Io sono nato con la musica d’autore…….led zeppelin
          Police….pink floyd
          Battiato etc.. poi ho spaziato
          Dal metal puro alla british invasion e ora al nu metal e altro
          Mezzo secolo della mia vita ad rinnovarsi a ricercare sempre di più 😊😉

        • La tua risposta, Marcello, meriterebbe un post, e non è detto che un giorno non lo faccia, mi stai dando spunti molto stimolanti 🙂
          Nel definirmi ibrido intendo proprio questo e lo faccio, lo ammetto, con un certo orgoglio 😉 In una società nella quale la specializzazione è diventata un’ossessione spersonalizzante, capace di raggiungere paradossi a volte pericolosi, lasciarsi provocare ed incuriosire, conoscere e sperimentare per crescere ed appunto rinnovarsi, è segno di elasticità ed apertura mentale. Ultimamente mi sto occupando di musica trance e di contaminazioni techno dance anni ’80, ed anche se la mia anima è rock la musica colta del Maestro è per me intoccabile.
          E questo è solo un accenno, perché ho fatto del crossover la mia specializzazione ;D maria luisa

        • Mi fa molto piacere Maria Luisa che puoi trarre un post dalle mie parole e credimi, come te cerco sempre di imparare cose nuove dalla musica se ti facessi vedere tutte le mie vecchie cassette e tutti i cd che ho vedresti tutto un mondo di musica ….da quella celtica alla disco al pop per finire al metal quello che più mi rappresenta.
          Non seguo una moda una commercializzazione ma seguo solo ciò che la musica può dare….sensazioni. bellissima la scoperta del tuo blog è di te Maria Luisa.
          😆😙

        • ti credo, Marcello, ma tu mi stai sfidando?? 😀
          mezzo secolo di vita segnata dalla musica anche per me, e qui siamo più o meno pari, ma se inizio dalla culla ad arrivare ad oggi mi sa che insieme, con le nostre esperienze, possiamo rifare il manto stradale alla A4, con grande tedio (che bel sapore vintage ha “tedio”…) dei tuoi followers… non vorrei avere sulla coscienza un calo degli ascolti del tuo blog 😉
          Tu dici celtica e mi si apre uno spazio caleidoscopico di suoni di forme e di visioni, un viaggio attraverso i mondi, sensazioni ed emozioni che diventano esperienza. La musica è questo. La bellezza è questo.
          buona notte maria luisa

        • Mi piacciono le sfide Maria Luisa
          Diciamo allora che siamo coetanei credo e forse è per questo che non ci fermiamo ma invece tendiamo sempre a scoprire il nuovo.
          Non credo che abbasseresti i frequentatori del mio blog ahahahahah.
          Mi fa piacere aver trovato una bella persona che come me nutre questo interesse e con cui ci si può confrontare.
          Buon risveglio mia cara Maria Luisa…..un bacio
          😘

        • ci ho pensato, Marcello, e ti propongo una blog sfida: confronto memoria crescita sperimentazione per una blog-music story… che ne dici? 😉
          sì, il carico di anni di esperienza è più o meno lo stesso, da questo punto nessuno dei due partirebbe svantaggiato 🙂
          buon sabato

        • si mi piace maria luisa
          accetto la sfida carissima.
          si lo credo anche io che non partiremo nessuno svantaggiato.
          buon sabato a te ……bacio

  2. È stupenda,mi ci ritrovo anche se quando dice che la vita è perfetta penso che le malattie non lo sono e quando vivi con un tumore e vedi morire chi ha lottato con te di perfezione ne vedi poca,forse c’è se credi nell’al di là ,per chi soffre molto e non ce la fa più la cosa perfetta è addormentarsi per sempre con la morfina.
    Scusa la schiettezza ma è ciò che penso

    • Qui si è liberi di dire ciò che si pensa credimi e non ho parole per poter replicare alle tue…..
      Le tue parole possono avere mille ragioni e le accetto.
      Grazie per il tuo commento
      😘

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...