6 commenti su “VIAGGIO A TERMINE ” Eugenio Morelli “

  1. la consapevolezza di se una profonda conoscenza di se è quello che serve per ottenere equilibrio e l’equilibrio lo dobbiamo a noi stessi ma anche agli altri ma i più preferiscono farsi abitare dagli oggetti e pretendono di educare altri se senza essere in grado di modificare anche una invisibile briciola del loro un mondo alla rovescia che non funziona anche quando funziona le maschere e l’apparenza sono le basi del mondo come è oggi non importa se sei un delinquente basta che sembri una brava persona e nessuno te ne chiederà conto solo agli miserabili è richiesto di essere onesti ma verrà un tempo in cui il mondo non premierà più gli ultimi ed i marmi delle odierne cattedrali abitate dai falsi sacerdoti del cielo saranno riportate ai templi come era all’inizio prima di loro e quando tutto sarà di nuovo a posto i templi saranno anche ricolorati …..

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...